Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Al 2060 +7% del pil aumento spesa per invecchiamento in 8 paesi (in Italia meno del 3%)

Entro il 2060 l’aumento della spesa pubblica per fronteggiare l’invecchiamento della popolazione (pensioni, assistenza sanitaria e a lungo termine) sarà "molto significativo" in otto pesi europei (Lussemburgo, Grecia, Slovenia, Cipro, Malta, Olanda, Spagna e Irlanda) con un incremento previsto del 7% del pil e oltre. In un secondo gruppo di paesi, Belgio, Finlandia, Slovacchia e Germania, sarà fra il 4 e il 7%. L’aumento sarà "moderato", 4% o meno, in Italia, Portogallo, Austria e Francia, grazie all’attuazione di "sostanziali" riforme delle pensioni. In Italia l’incremento più ridotto (sotto il 3%). Parola della Commissione europea. Scarica RAPPORTO UE